4 Maggio 2016 Storie d'Argan

Storie d’Argan: Giulia

#capelli, #instant

Le #NashiLovers ci raccontano le proprie “Storie d’Argan”! Oggi vi presentiamo Giulia Guareschi: studentessa di giurisprudenza, istruttrice di nuoto e affezionatissima Nashi Argan!

 

1. Come hai conosciuto Nashi Argan?
Ho conosciuto Nashi Argan l’anno scorso, sentendolo citare spesso da una youtuber che seguo, ma non essendoci ancora uno store vicino a me non avevo provato nulla fino a Natale, quando mi è stato regalato il set con i cinque mini size (shampoo, balsamo, instant mask, olio, maschera).
Ho sempre avuto cura dei miei capelli, li ho abbastanza corti ma lavorando in piscina sono spesso stressati e quindi col tempo avevano perso un po’ di lucentezza. Ammetto che avevo provato anche altri prodotti più che discreti ma con i vostri c’è stata una differenza incredibile fin dalla prima applicazione.

 

2. Quale prodotto Nashi Argan usi di più e in che occasioni?
Il mio prodotto preferito è senza dubbio Instant, lo adoro perché è praticissimo (in piscina non ho tempo per fare impacchi lunghi), non mi appesantisce le lunghezze, non unge e soprattutto mi ha cambiato i capelli! Addirittura ricevo complimenti per la morbidezza e la lucentezza adesso che lo uso.

 

3. Che differenze hai notato rispetto agli altri prodotti in commercio?
La differenza principale l’ho notata sul lungo periodo: tanti prodotti sembrano validi all’inizio, ma con un utilizzo prolungato tendono a diventare indifferenti o addirittura a seccare i capelli. La prima impressione con Nashi Argan è stata quella di avere “capelli da red carpet”!

 

Anche tu hai una STORIA D’ARGAN da raccontare? Non vediamo l’ora di sentirla!
Passa a trovarci su Facebook/NashiArganOfficialmandaci subito un messaggio.